Le mani del sarto

Sono sempre rimasta incantata ad osservare mia nonna, soprattutto negli ultimi giorni che stiamo lavorando insieme ad un piccolo progetto.

Così è nata questa poesia.

Foto scattata da me. Potete visualizzarla sul mio profilo instagram!
Foto scattata da me. Potete visualizzarla sul mio profilo instagram!

 

Le mani del sarto
Scorrono lungo la stoffa
Comprendono con un unico tocco
le impercettibili trame.

Oscillano lungo l’orditura della vita
Con fermezza, tagliando ciò che non serve,
Delicatamente per non sdrucire il lavoro.

Accarezzano quella materia a volte impalpabile
Come l’oggetto più prezioso
Con l’occhio abituato alla misura.

Nascoste dietro ditali d’oro e d’argento
Dita veloci, ma salde attorno ad aghi rilucenti,
Svettano lungo distese infinite di oceani
di mille trame, consistenze e sfumature.

Le mani del sarto hanno la consistenza della seta
Che nel silenzio mostra i bagliori della sua bellezza
Come un incantesimo, che in continua trasformazione
Anima lo spirito che le muove.

Le mani del sarto hanno in sè una millenaria magia.

Precedente Cinque idee per riorganizzare la propria libreria Successivo Cosplay di Daenerys Targaryen (Qarth Period)|La mia esperienza al Lucca Comics&Games 2016