Ma come ti vesti!?

Stamattina (come ogni giorno) apro l’armadio alla ricerca di qualcosa da indossare. Decido di provare qualche abbinamento “alla moda“, sentendomi una fashion blogger, mi guardo allo speccio sicura di me e… il risultato è alquanto deludente, per cui mi cambio e provo un nuovo outfit ( “potrei indossare quei pantaloni verde militare che magari potrebbero andare con quella camicetta…“) Mi trovo dinuovo davanti allo specchio e… disastro! Perciò prendo mi cambio di fretta e furia perchè ormai si è fatto anche tardi e gli impegni chiamano, ritrovandomi così in nel vecchio e solito paio di jeans con una banalissima maglia e sneakers ai piedi.abitiMa oggi ho preso una decisione. Voglio aiutare/mi a non avere mai più questo problema. Ho stilato, quindi, una piccola lista di trick che potrebbero esserci utili e risparmiarci questa estenuante fatica ogni mattina, perchè certo il cervello è quello che conta, ma putroppo li primissimo impatto che diamo alle persone deriva dal primo approccio che ha con noi, cioè attraverso la vista.

Continuate a leggere per conoscere i miei trick!

Allora siete pronte?

1. Sentiti bene con te stessa!

sì perchè la cosa più importante è indossare capi che ti facciano sentire a tuo agio e che rispettino il tuo stile personale. Non sentirti obbligata da mode e assurde tendenze, indossa ciò che piace in piena libertà.

2. Prepara la sera l’outfit

questo è un semplice gesto che però aiuta molto, perchè la sera con calma si ha tutto il tempo di decidere l’outfit perfetto per la giornata seguente, facendo magari anche delle prove. Inoltre ci si può dedicare anche alla scelta degli accessori che spesso per fretta tralasciamo.

3. Consulta siti e riviste di moda

se non hai acora trovato lo stile che più ti rispecchia o se ti piace osare con nuovi stili puoi trovare grande ispirazione da queste piattaforme, spesso, infatti, copiare altri outfit e stili può farti scoprire cosa ti piace e cosa no e ti farà essere sempre aggiornata sulle tendenze dell’anno, e così nella prossima seduta di shopping non avrai dubbi su cosa comprare!

4. Valorizza i tuoi punti migliori

pur di nascondere alcuni difetti corporei spesso si tende a sacrificare il proprio stile e ciò porta a non sentirsi “alla moda“. Questo atteggiamento e sbagliato e negativo, abbi coscienza del tuo corpo, ma non vergognartene. Se hai ad esempio delle morbidissime curve valorizza il punto vita e indossa capi che con giochi di colore spostano l’attenzione dalle zone “critiche

5. Tieni d’occhio il meteo!

Apri la finestra, un sole da spaccare le pietre, “ma sì perchè non idossare le mie nuove decoltè scamosciate che ho preso al negozio saranno perfette per questa giornata primaverile“… Esci… All’improssivviso vedi il cielo annuvolarsi, “sarà una nuvola di passaggio” ti ripeti, poi puf… una goccia, due, tre, diluvio universale. Corri invano al riparo arrivi mezza bagnata. I capelli che avevi stirato con tanta cura ormai complemente bagnati, “vabbè a casa farò uno shampoo“, guardi verso il basso… No! le scarpe completamente bagnate e macchiate di fango e di pioggia, ti piange il cuore perchè erano le ultime del tuo numero e soprattutto perchè hai rinunciato a tanti sfizi per comprartele… Quante volte vi è capitato?! A me un infinità.

Spero che questi piccoli consigli vi abbiano aiutato come hanno aiutato me. Per consigli invece più specifici sul look e sullo shopping scriverò un nuovo post a breve

Commentate e fatemi sapere che ne pensate di questi piccioli trucchetti e magari scrivetemi i vostri. Con ciò vi abbraccio, al prossimo post!

Precedente Ciao, io sono E! Successivo Scelta o non scelta?